AMOR SACRO AMOR PROFANO

Sicilia, ITALIA, 2015-...

Ho sempre provato una particolare fascinazione nella duplicità, nella convivenza tra opposti. Le feste religiose del Sud Italia conservano ancora oggi questo carattere, tra sacro e profano. Tiziano già nel 1515 dipinse un’opera sublime, conservata alla Galleria Borghese di Roma, raffigurante la doppia faccia dell’amore. Da lui traggo ispirazione per il titolo del mio lavoro.

I have always felt a particular fascination in duplicity, in the coexistence of opposites. The religious festivals of Southern Italy still retain this character, between sacred and profane. Titian already in 1515 painted a sublime work, preserved in the Galleria Borghese in Rome, depicting the double face of love. From him I draw inspiration for the title of my work.